Tipi rapporto

Nella tabella Tipo di rapporti si registrano per ogni gruppo di EasyRapport i relativi Tipi di rapporto. Nell'ordine in cui avete creato i tipi di rapporto per gruppo EasyRapport, la schermata di inserimento appare in EasyRapport (Web) e in TapBoard (SwissSalary).

Definire liberamente il numero per ordinare i tipi di rapporto.

La nostra proposta:

iniziare con Nr. 1000 e utilizzare le migliaia (1000, 2000 ecc.) per ogni titolo.

per es.:

1000 = ore di lavoro

2000 = supplementi e spese

3000 = assenze

ecc.

Indicazione

Nella colonna Indicazione registrare il testo di ogni tipo di rapporto.

Per es. nuovi centri di costo, ore obbligatorie, ore di presenza, spese chilometriche, supplementi pausa pranzo ecc.

Righe di titolo

In EasyRapport/TapBoard, alcune ditte registrano Spese e supplementi in un effettivo centro di costo (cantiere) e non in un centro di costo fisso.

 

Queste righe dei rapporti, per es. supplementi pausa pranzo, indennità chilometrica, spese di cantiere, in genere non hanno una riga per il titolo. In questo modo stampando la scheda dei rapporti in EasyRapport/TapBoard dopo aver inserito i centri di costo non si può più vedere se questi centri di costo si riferiscono ai supplementi della pausa pranzo o all'indennità chilometrica.

 

Registrare una riga di testo con un testo significativo nella colonna riga di titolo nelle spese e supplementi che devono essere registrati nei centri di costo (cantiere). Questo testo verrà stampato prima del numero/testo del centro di costo.

Tipo

Nel campo a scelta multipla Tipo si può scegliere fra i seguenti tipi:

- Riga

Il tipo di Riga da utilizzare per tutti i dati come per es. per la scelta di un nuovo centro di costo/progetto, per tutti i tipi di assenze, supplementi e spese.

- Titolo

Questo tipo si utilizza per scrivere il titolo e/o per le righe vuote come per es. ore di lavoro, supplementi, spese e assenze ecc.

- Totale

Se si vuole un subtotale e/o un totale, utilizzare il tipo Somma.

La somma viene registrata nel campo sommatoria.

 

I seguenti tipi possono solo essere usati se si lavora con il modulo supplementare del calendario lavorativo!

- Ore dovute

Registrare una riga con il tipo orario obbligatorio. Esso viene mostrato per ogni giorno del calendario lavorativo in uso.

- Ore effetive

Registrare una riga con il tipo orario di presenza. Tutti i tipi di orario (ore produttive e d'assenza) che rientrano nell'orario di presenza vengono saldati in questa riga automaticamente.

- Differenza dovute/effett.

Le ore di lavoro in eccedenza o in difetto del giorno vengono già segnalate al lavoratore in EasyRapport/TapBoard.

Sommatoria

Nella colonna sommatoria si registrano il numero delle righe che devono essere conteggiate per un subtotale o un totale.

Registrare il numero delle righe, per es. 3001..3010 o 3001|3010 ecc.

Tipo salario

Nella colonna tipo di salario si inserisce l'assegnazione della riga di rapporto per il tipo di salario.

Esempi di modalità standard:

LA 1000 nuovo centro di costo (registrazione delle ore di lavoro in SO)

LA 1700 nuovo centro di costo (registrazione delle ore di lavoro in SM)

LA 4010 supplemento pausa pranzo

LA 4510 indennità chilometrica

ecc.

INDICAZIONE: Le righe orario obbligatorio e orario di presenza NON hanno bisogno di nessun tipo di salario!

Conversione tipo di salario 1

Nelle assenze come per es. incidente, malattia, maternità, mal tempo/lavoro a orario ridotto ecc. si usano in genere più tipi di salario per lo stesso motivo. Registrare nella colonna tipo di salario il tipo di salario principale. Il lavoratore può registrare in EasyRapport "SOLO" le ore perse a causa di un incidente senza specificare se si tratta del 100%, 90% delle ore di attesa (in caso di malattia).

 

I dati registrati vengono poi inseriti nella Relazione d'attività giornale salario di SwissSalary BAU/NAV e sarà poi l'addetto alla rielaborazione salari a decidere quale tipo di salario e registrazione siano corretti per questo caso. Affinché i dati riscritti a fine mese in un EasyRapport (dopo il conteggio del salario) compaiano in una riga come "incidente", è bene registrare altri tipi di salario nella colonna Conversione tipo di salario 1 e 2.

 

Esempio di incidente: tipi di salario esistenti in Navision:

Tipo di salario 265 incidente 100%

Tipo di salario 266 incidente 80%

Tipo di salario 267 giorni di attesa in caso di incidente

 

Registrare nella colonna Tipo di salario il tipo di salario principale, per es. tipo di salario 265.

Nella Conversione tipo di salario 1 e 2 registrare i tipi di salario 266 + 267

Conversione tipo di salario 2

(come in Conversione tipo di salario 1)

Posizionamento

Nel campo a scelta multipla posizionamento si stabilisce se si tratta di un tipo di salario con dati numerici (chilometri, ore, supplementi pausa pranzo ecc.) o di un tipo di salario con importi in moneta (spese in CHF ecc.).

Possibilità di scelta:

- Quantità

- Importo

Testo supplementare

Nel campo a scelta multipla Testo supplementare si inserisce se oltre ai numeri o alle somme in moneta inserite si deve aggiungere anche un testo (per es. per le spese effettive).

Possibilità di scelta:

- 'vuoto'

EasyRapport/TapBoard NON necessita di un testo supplementare per i numeri o le somme di denaro.

- obbligatorio

EasyRapport/TapBoard necessita di un testo supplementare obbligatorio per i numeri o le somme di denaro. Senza l'inserimento di un testo non si può continuare nella rielaborazione della raccolta dati.

- facoltativo

L'inserimento di un testo supplementare per i numeri o le somme di denaro di EasyRapport/TapBoard è facoltativo. Si può chiudere la raccolta dati anche senza testo supplementare.

Nascondi

Nella colonna Nascondi si può definire, con uno spuntato, se le righe dei rapporti in EasyRapport/TapBoard devono essere in modalità standard o no. In questo modo i tipi di rapporto che si utilizzano solo raramente, per es. servizio militare, maternità, lavoro a orario ridotto ecc. possono venire nascosti. Se necessario l'utente di EasyRapport può attivare questi tipi di rapporto. In EasyRapport l'assegnazione avviene tramite inserire righe nascoste.

Rapporto del centro di costo

Nella colonna Rapporto del centro di costo si decide in quale tipo di rapporto si devono scrivere i dati relativi al centro di costo/progetto.

Attivando questa colonna per ogni tipo di rapporto (tramite lo spuntato), si possono registrare solo i dati che in EasyRapport/TapBoard sono stati scelti precedentemente come centro di costo/progetto.

Suddivisione dei centro costi

Nella colonna Suddivisione dei centro di costo si possono definire le righe dei rapporti che servono da direttive per la registrazione dei centri di costo/progetti.

Esempio: Registrare i centri di costo A in EasyRapport nelle ore di lavoro. Siccome nei centri di costo A si devono registrare anche i viaggi e i supplementi pausa pranzo, si devono scegliere i singoli centri di costo per ogni riga di rapporto. Ciò risulta piuttosto laborioso se si hanno diversi centri di costo al giorno o alla settimana.

Nella colonna Suddivisione dei centri di costo si possono definire per es. nelle righe di rapporto relative ai viaggi, il numero delle righe delle ore di lavoro del tipo di rapporto. Grazie a questo collegamento nell'assegnazione del centro di costo A viene registrato automaticamente lo stesso centro di costo delle ore di lavoro del tipo di rapporto relativo ai viaggi.

Limite minimo

Nel campo limite minimo si determina il valore minimo che l'utente di EasyRapport deve registrare per questo tipo di rapporto. Nella registrazione del numero dei supplementi pausa pranzo si possono registrare solo come supplementi interi e non come supplementi proporzionali. Quindi in questo caso si deve registrare il valore 1.0.

Limite massimo

In contrapposizione al campo limite minimo, nel campo Limite massimo si registrano i valori massimi. Questo campo è particolarmente utile per i supplementi pausa pranzo poiché il lavoratore non può registrare più di un supplemento al giorno. In questo campo quindi bisogna registrare il valore 1.0.

Limite massimo dell'orario obbligatorio

Il campo Limite massimo dell'orario obbligatorio viene usato sopratutto per la registrazione delle ore di assenza (ferie, incidente, malattia ecc.). Inserendo uno spuntato si può decidere che per ogni riga del rapporto il lavoratore non possa registrare più ore del limite massimo stabilito. Così non può accadere che un lavoratore registri per es. 9h di ferie poiché l'orario obbligatorio di un giorno prevede solo 8h.

Precisione d'arrotondamento

Il campo arrotondamento viene utilizzato nella maggior parte dei casi per la registrazione degli importi (spese). Se per es. gli importi delle spese devono essere solo di CHF 5.00, si registra nelle righe in questione il valore 5.00. Se non si effettua un arrotondamento, l'importo viene arrotondato secondo le regole commerciali.