SmartPort

SmartPort serve per es. da interfaccia per la trasmissione dei dati tra il sistema principale HR e SwissSalary. La stessa interfaccia viene anche usata per lo scambio dei dati tra il nostro portale dei collaboratori di SwissSalary Direct e SwissSalary. Il sistema esterno fornisce, grazie al nostro XSD-Schema, un file XML che invia a SwissSalary le mutazioni dei dati del personale, i nuovi lavoratori, i lavoratori che non lavorano più ecc.

 

In questo modo chi invia i dati per es. potrà decidere quali dati del payroll del lavoratore confermare e quali adattare automaticamente nella contabilità salari (codice di provenienza). I dati potranno essere consegnati con una data d’origine valida. Dato che per questo campo in SwissSalary vi è una TimeMachine, il valore della data verrà registrato correttamente. I campi senza l’asse del tempo rimarranno in SmartPort finché se ne potrà modificare la data.

 

Descrizione dei singoli campi e funzioni:

 

Importare

Importazione dei file XML (solo visibile se definito nella directory Importazione in "Parametro")

Direct Sync

Effettuare la sincronizzazione SwissSalary Direct (solo visibile se è impostato SwissSalary Direct)

Aprire

Aprire i dettagli delle modifiche e accettare/rifiutare le modifiche

Ablehnen

Rifiutare direttamente le modifiche

Mostrare tutto

Mostra anche le modifiche in futuro (se ci sono). Cliccando un’altra volta si riattiva il filtro.

Diario

Il diario mostra tutte le modifiche aperte compresa la panoramica delle modif. in Factbox.

Protocollo

Indica il protocollo delle modifiche (chi ha accettato/rifiutato le modifiche e quando) per poterle rintracciare

Parametro

Apre il parametro SmartPort

Ricerca

Funzione di ricerca standard di Dynamics NAV

 

Selezionare una riga e aprirla.

 

Nella barra del menu ci sono i valori "Accettare", "Rifiutare” "Aggiornare" o i valori da ignorare da "Ripristinare".

 

Campo

Nome del campo dati in SwissSalary

Valore attuale

Registrazione disponibile in SwissSalary

Nuovo valore

Modifica proveniente dal sistema esterno

Azione

Si deve scegliere tra "Aggiornare", "Ignorare" e "Eliminare". È possibile modificare questo valore anche manualmente.

Data inizio

Consegna del valore da quando la modifica è valida (consegna a TimeMachine)

Ignorare

Si possono ignorare i valori singoli che non si vogliono riprendere. Queste righe scompariranno e potranno essere ricreate tramite "Ripristinare".

Nuovo valore adattare

Si può sovrascrivere manualmente il valore indicato. Così si riprende il valore modificato e non quello esistente.

Nuovo valore originale

Affinché si possa rivedere e controllare in un secondo momento qual era il valore origine e quale quello modificato, entrambi i valori sono nel protocollo.

 

l “Giornali" si potranno analizzare tutte le modifiche in anteprima. Il "protocollo" mostra le modifiche effettuate con tutti i dettagli.

 

Client Import Directory

Directory contenente i file XML da importare in NAV Client

Server Import Directory

Directory contenente i file XML da importare in NAV Server (opzione disponibile solo nelle versioni RTC)

Autom. Import codice d'origine filtro

Il codice di provenienza di riconoscimento può essere nella registrazione. Queste registrazioni vengono

aggiornate automaticamente senza rilascio manuale.

Ultima importazione

Data dell’ultima importazione

 

Si può usare il nuovo SmartPort anche con un campo "BLOB". Per fare ciò consigliamo di:

 

1.Creare la variabile 'TempBlob' per es.:

2.Compilare la variabile 'TempBlob' BLOB con XML, per es:

 

pTempBlob.Blob.CREATEOUTSTREAM(OutStream);

SmartPortDoc.Save(OutStream);

 

3. Trasmettere la variable 'TempBlob' come parametro per la funzione 'ImportChanges', per es:

 

SmartPortMgt.ImportChanges(TempBlob);

 


 

Tramite il sistema esterno si può trasmettere il comando "DELETE" a SmartPort. Il comando "eliminare" compare poi nella divisione "Azione" nella visualizzazione SmartPort. Si potrà quindi eliminare un lavoratore solo qualora non siano stati conteggiati i posti di salario. Dopo aver eseguito l’azione "Accettare" il lavoratore sarà eliminato definitivamente in SwissSalary.

 


 

Tramite SmartPort, i dati provenienti da sistemi terzi (ad esempio una soluzione HR esterna) o i dati di SwissSalary Direct vengono importati in SwissSalary in modo standardizzato e validato. Ora è anche possibile importare file di immagini, che vengono poi visualizzati nell'immagine del dipendente nella scheda personale e nelle risorse umane (PIS)..