Livello salariale

Oltre alla Classe salariale si registra anche il livello salariale.

 

In LMV BAU sono conosciute le Classe salariale A, B, C, Q, V ecc. Oltre ad esse ci sono anche le cosiddette Zone (regioni) ROSSO, BLU e VERDE.

Per ogni Classe salariale e zona (livello salariale) viene trasmessa la relativa base di salario in base all'allegato 9 LMV BAU.

 

SwissSalary controlla per ogni modifica del salario se la base del salario (salario minimo) viene mantenuta.

 

Affinché questo controllo avvenga automaticamente, nei Parametri di SwissSalary c'è una matrice salari di base.

INFORMAZIONI: la matrice dei salari di base può essere inserita solo dal lavoratore che ha i diritti dell'utente.

 

La matrice della base di salario si trova in SwissSalary in Parametri-> Salari di base: la matrice si muove su un'asse temporale, ciò significa che gli importi registrati sono validi a partire dall'indicazione dalla data. In caso si voglia registrare la base di salario dal 01/05/2008, bisogna registrare 01/05/2008 in dalla data e indicare i relativi importi. Grazie all'asse temporale non si deve aspettare fino al 01/05/2008. Si farà poi la cronologia delle basi di salario. Se si clicca su un importo e si apre la colonna con F6, se ne vedranno i dettagli. In ogni modifica dell'importo del salario mensile o della retribuzione oraria nella carta personale, viene controllata la base di salario. In caso l'importo registrato sia inferiore alla base di salario, compare un avviso (è solo un'indicazione, NON un avviso d'errore = nessuna interruzione).

 

Ovviamente abbiamo creato anche un'assegnazione speciale per il controllo della base di salario.

 

Nell'ambito NON-BAU il livello salariale utilizzato segue il regolamento del personale. Anche il Contratto collettivo di lavoro L, per es., contiene il salario minimo.

 

Assegnare salario di base

I salari di base possono venire assegnati anche automaticamente (in base alla direttiva del cantone o a quelle del contratto collettivo di lavoro). Per fare ciò si devono aprire la 'fascia di retribuzione' nel registro 'Occupazione' e il 'livello salariale', per poi impostare su automatico il il nuovo campo 'Assegnare salario di base'. Con questa funzione si stabilisce immediatamente un salario di base per il lavoratore da usare in seguito.

 

Esempio:

Il lavoratore passa dalla fascia di retribuzione A a B e rimane nel livello salariale A12. Se si è impostato 'automatico' nel valore 'Assegnare salario di base' nella fascia di retribuzione B e nel livello salariale A12, SwissSalary esamina se nella matrice del salario di base del lavoratore è stato inserito il salario di base relativo e aumenta subito il campo 'importo salario'.

 

Tutte le parti del salario aggiuntive o gli arrotondamenti possono essere ripresi manualmente dal campo 'importo salario'.

 

Nella tabella 'Salario di base' si possono importare nuovi salari di base sotto forma di tabella Excel e inviarli al lavoratore cliccando su un tasto.